Fusilli in salsa di parmigiano reggiano crescenza e radicchio

Autore: Rosy Balzani - foodblogger

Ingredienti

  • 500 gr di fusilli Aliveris
  • 200 gr di radicchio tardivo
  • 2 cipolle bionde
  • 50 gr di Parmigiano Reggiano
  • 100 gr di crescenza

Media

4/6

40 Min.

Preparazione:

In una padella antiaderente fate soffriggere le cipolle affettate finemente e una volta appassite aggiungete il radicchio lavato e affettato, lasciate cuocere per 5 minuti aggiungendo se serve mezzo bicchiere di Riesling.  In un secondo tegame versate la crescenza e a fiamma bassissima lasciate scaldare, aggiungete il Parmigiano Reggiano e mescolate. Infine aggiungete la cipolla appassita e il radicchio.

Se serve aggiustate di sale e pepe, lasciate cuocere per un paio di minuti. Mettete sul fuoco una pentola con l’acqua, portatela ad ebollizione aggiungete il sale a piacere e versate i fusilli Aliveris, cuocete per 8/10 minuti e scolate. Spadellate i fusilli Aliveris e lasciate che la salsa avvolga bene la pasta. Pronta da servire con l’aggiunta di una vivace aggiunta di Parmigiano Reggiano oppure se volete riproporre la mia idea fate così:

Accendete il forno e portatelo a 180°, prendete un rotolo di pasta sfoglia pronta e con un coppapasta ritagliate 1 rotondo  per ogni porzione di pasta, infornate a 180° per 10 minuti, sfornate e lasciate intiepidire, con un coltellino affilato dividete i piattini di sfoglia e semplicemente imbottiteli con i fusilli Aliveris.

Un primo piatto degno del Natale, una ricetta natalizia che potrete sfruttare anche nella quotidianità, perché la pasta Aliveris è una pasta italiana e in più è davvero buona!